Venerdì del libro: Lezioni di tuba

22.6.12 MadreCreativa 9 Comments

L'altro giorno ero in biblioteca e mentre ritiravo dei libri che avevo ordinato, ho visto che Lorenzo ne stava sfogliando uno. Quando mi sono avvicinata, mi ha detto: "mamma portiamo a casa questo?".
L'ho guardato velocemente ed ho preso in prestito anche: Lezioni di tuba.
E' un libro con pochissime parole in cui un bambino esce di casa con la sua tuba in mano per andare alla lezione di musica e la mamma dalla porta, gli grida di non fermarsi nel parco altrimenti arriverà tardi. Percorrendo una strada composta da cinque righe nere (come il pentagramma) il bambino entra nel parco e la strada si trasforma in un albero sul quale il bambino si arrampica, gioca e schiaccia un pisolino alla sua ombra.
 Ad un tratto viene svegliato da diversi animali e subito il bambino inizia a suonare la tuba, dalla quale vengono fuori delle note.
Gli animali sembrano divertiti da tutte quelle note, ma all'improvviso l'arrivo di un orso feroce spaventa tutti.
Il verso dell'orso produce delle note stridenti che portano il bambino a chiudersi le orecchie con le mani, ma non appena il bambino impugna la sua tuba e inizia a suonare, anche l'orso viene conquistato.
L'orso prova a cantare e dalla sua bocca vien fuori una grande nota alla quale il bambino si aggrappa come con una bolla di sapone, ma...ehi il bimbo sta per cadere da quell'enorme nota, si apre uno squarcio in mezzo al pentagramma. Chi lo salverà? L'orso che abbraccia il suo piccolo amico e lo conduce con tutti gli altri animali alla sua lezione di tuba e indovinate un po'?
Il bimbo è in ritardo!
Un libro davvero simpatico sul potere della musica e dell'amicizia!

Autore: T. C. Bartlett
Editore: C'era una volta
Età di lettura: dai tre anni

Con questo post partecipo al Venerdì del libro di Paola

9 commenti:

  1. Con un nonno che suona proprio la tuba, questo libro non ce lo facciamo scappare!

    RispondiElimina
  2. I libri che parlano di musica nella letteratura per l'infanzia sono molto meno numerosi di quelli per esempio dedicati all'arte...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, ma avendo un piccolo appassionato di musica cerco di scovarli ;)

      Elimina
  3. e bravo Lorenzo che ha imparato a scegliersi i libri

    RispondiElimina
  4. eSSe ha un papà musicista per cui ci interessa molto.... sembra divertente :) ciao!

    RispondiElimina
  5. Mi viene un dubbio ma se gli leggo questo libro non è che poi gli devo comprare anche la tuba?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lorenzo non mi ha fatto richieste di questo genere ;)

      Elimina
  6. Storia buffa e divertente. Mi piace molto la scelta dei colori e come le note emergano nell'illustrazione.

    RispondiElimina