Venerdì del libro: libri per imparare

7.9.12 MadreCreativa 12 Comments

Come nascono gli alberi? Dove va il sole quando tramonta? E la luna? Per rispondere a queste domande che molto spesso i piccoli di casa rivolgono ai propri genitori, sono da pochi giorni in libreria due testi molto utili e interessanti:
Com'è nato il signor Albero
Racconta di due bambini Ago e Pino, che acquistano un letto a castello e sul letto leggono che è stato realizzato con legno di ciliegio. Di notte sognano entrambi un albero parlante e Ago gli chiede: "che albero sei?" L'albero risponde: "sono un ciliegio e vi voglio raccontare la mia storia".
Inizia raccontando come è nato, cadendo, attraverso gli uccelli, nella terra, nutrito dal signor acqua che sceso dal cielo gli preparava un buonissimo succo di terra.

Stanco di stare lì sotto l'albero dice di essersi spinto verso l'alto, diventando un alberello e pian piano trasformandosi in un rigoglioso albero di ciliege che degli altri uccellini hanno mangiato, ricominciando il ciclo.
Quando l'albero è diventato vecchio lo hanno tagliato e trasformato in tante cose utili, tra cui il letto di Ago e Pino.
La mattina seguente i due bambini si svegliano e sul loro letto trovano una sorpresa!

Il sole si mette il pigiama
E' la storia del Professor Folgore che inizia un viaggio sulla sua mongolfiera insieme al gatto Icaro per vedere se quello che dice il sole è vero: la terra gira!
Si accorge che è proprio così e decide di accontentare la richiesta del sole, al quale piacerebbe sapere cosa succede la notte, dal momento che lui non l'ha mai vista.
Dopo un giro sulla mongolfiera, il signor Folgore inizia a raccontare al sole che di notte fa molto più freddo perchè manca il suo calore, che ci sono le stelle nel cielo buio e alcuni animali che vivono solo di notte.
Racconta che le città sono vuote e silenziose, ma che ci sono tante persone che di notte non dormono come dottori, infermieri e il fornaio che di notte lavorano.
La notte scorre veloce e un nuovo giorno comincia, il sole illumina tutto di luce. Tutti hanno fame e fanno colazione!

Alla fine di ogni racconto diverse attività per giocare e imparare divertendosi. Le illustrazioni di Agostino Traini completano queste due belle pubblicazioni, che accompagnano i bambini alla scoperta del mondo che li circonda.

Autore: Agostino Traini
Editore: Piemme edizioni - Il battello a vapore
età di lettura: dai tre anni



12 commenti:

  1. cascano a pennello, specie il secondo, perchè per tutta l'estate abbiamo parlato molto di questo sole, che va a nanna, che prima è qui e poi lì!

    RispondiElimina
  2. Ago e Pino benvenuti nella web community del portale per famiglie www.cittadeibimbi.it. Vi leggeremo... E poi vi faremo sapere!

    RispondiElimina
  3. Anch'io ho proposto un libro a tema "scientifico". La storia del semino di ciliegio è raccontata in modo semplice, adatta anche ai bambini piccoli. Mi incuriosiscono le attività collegate, perchè non ne realizzi qualcuna e la racconti?

    RispondiElimina
  4. carini: Siria è nella fase dei perchè... credo che presto mi faranno comodo!!!

    RispondiElimina
  5. Molto carino, certe volte non si sa proprio rispondere ai tanti perchè dei bambini...per fortuna i libri ci vengono in aiuto grazie della segnalazione.

    RispondiElimina
  6. Questo "spin off" del signor Acqua di Traini l'avevo un po' guardato con sospetto, considerato appunto come una "furbata economica" dell'editore (io adoro la collana "le prime pagine" della Emme). Raccontato da te recuperano punti ai miei occhi. Appena li trovo in biblio mi ci tuffo. Grazie e ciao!

    RispondiElimina
  7. Che bel progetto!
    Grazie per la segnalazione!

    Mary

    RispondiElimina