Costruire libri-gioco

8.11.12 MadreCreativa 24 Comments

Ci sono bambini che adorano i libri e ce ne sono altri che per svariati motivi, non li vogliono nemmeno vedere.
Quando questa avversione per i libri comincia da molto piccoli, si può cercare di superarla facendo vivere il libro come un gioco. In che modo? Trasformando l'oggetto libro da qualcosa di noioso da sfogliare, in qualcosa con cui giocare.
In commercio esistono davvero tantissimi libri-gioco, alcuni davvero straordinari (ve ne cito solo uno: Un Libro di Tullet).
Se invece di comprarli volete provare a costruire dei libri per i vostri bambini, ecco delle idee semplicissime, ma efficaci.

Il libro dei buchi
Fogli di cartoncino colorato su cui praticare dei fori di forme diverse. Mettendo insieme i fogli si potranno inventare storie sempre diverse o semplicemente divertirsi ad esplorare con le dita i diversi contorni.

Il libro delle combinazioni pazze
Disegni su fogli bianchi di animali. Tagliando orizzontalmente i fogli, si possono creare delle bizzarre combinazioni.
Cosa caratterizza questi libri? L'assenza di parole; in modo che ogni volta il gioco possa essere diverso.
Attraverso queste semplicissime composizioni, i bambini possono diventare protagonisti attivi e non subire passivamente la lettura. Il libro diviene pertanto uno strumento da manipolare al pari di un gioco e contribuisce ad infondere nei bambini, l'amore per la lettura.
Perchè leggere un libro, non è forse volare con la fantasia in mondi diversi e sempre nuovi?

24 commenti:

  1. Ma lo sai che pensavo di farne uno? Non so se ne sarò capace, ma prima o poi ci proverò! Grazie per avermelo ricordato!
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi raccomando condividi se lo fai! Grazie!

      Elimina
  2. Davvero un'ottima idea, questa dei libri gioco, bravissima

    RispondiElimina
  3. bellissimi!!
    a casa mia i libri non possono mai mancare, ma questo è fantastico perchè si può creare insieme!
    complimente per le idee!
    francy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche noi li adoriamo e non sai quanto sono contenta che anche Lorenzo, per ora, la pensi come me!

      Elimina
  4. Fosse per me potremmo diventare tutti autori-editori di libri fatti in casa con/per i bambini. A crearli mi diverto tantissimo.
    E poi basta veramente poco

    RispondiElimina
  5. mi piacciono molto questi tuoi libriccini fatti in casa :-)

    RispondiElimina
  6. Uh quello degli animali, come le poesie di Queneau! Ottima idea, chissà com'è che non ci avevo mai pensato...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo conosco, ma ce ne sono molti :)

      Elimina
  7. Sai che sul nostro gruppo https://www.facebook.com/groups/LaBibliotecaDiFilippo/ si possono condividere anche libri così.. anzi ben vengano, ok!?

    RispondiElimina
  8. Ciao!!
    Che belle idee, sicuramente produrrò qualcosa per il mio cucciolo! Grazie a te ho conosciuto Hervé Tullet, geniale!
    Daniela

    RispondiElimina
  9. Ti avevo promesso che ci avrei provato e...
    beh, io e Filippo ci siamo messi all'opera e l'opera c'è sfuggita di mano: http://mammamogliedonna.blogspot.it/2013/01/libro-fai-da-te-sui-dinosauri.html

    ma ne ho anche uno per Edo più nello spirito del tuo... poi ti faccio vedere!

    RispondiElimina
  10. Che ne dici di questo? http://mammamogliedonna.blogspot.it/2013/01/libro-tattile-di-carta-fai-da-te-per.html

    RispondiElimina