Venerdì del libro: Mano Felice disegna...

5.7.13 MadreCreativa 6 Comments

Conoscete Mano Felice? Nooooooo! Oggi ve la presento. E' una manina sorridente che stimola i bambini nell'esperienza del disegno.
I vostri bambini vi avranno sicuramente chiesto:"Come si disegna l'erba? Come si disegna il fuoco? Come si disegna la pioggia?".
Mano felice gioca con il piccolo lettore a disegnare i quattro elementi: acqua, aria, terra e fuoco con colori e tecniche diverse.
Passando dalle matite colorate, ai pennarelli, agli acquerelli ed i gessetti il bambino viene stimolato a creare senza timori, lasciandosi guidare dalla fantasia.
All'inizio di ogni libro (uno per ogni elemento) è presente l'elenco del materiale occorrente, poi Mano felice guida i piccoli lettori, attraverso delle indicazioni pratiche, nella creazione della pioggia, del drago sputa fuoco, dei fiori che sbocciano.
Per renderli al meglio, ogni testo ha una carta adatta a rappresentarlo: lʼacqua è su carta porosa, lʼaria su carta pergamena,  la terra su carta riciclata e il fuoco su carta ecologica.
Ogni libro è diviso in due parti: nella prima Mano Felice disegna e suggerisce cosa fare, passo passo.
Poi, dalle immagini, nasce una storia che Mano Felice racconta.
Il mio preferito è Mano Felice disegna l'Acqua.
A Lorenzo, invece, piace Mano Felice disegna il Fuoco.
Autore: Alessandro Sanna
Editore: Franco Cosimo Panini
Età di lettura: Dai tre anni

Se volete vedere Mano Felice all'opera, ecco un video molto carino!

6 commenti:

  1. Ma che carino! Adoro i libri che stimolano a disegnare!

    RispondiElimina
  2. Questi libri mi sembrano molto carini e credo che la mia bimba più grande li apprezzerà moltissimo.
    Grazie per la segnalazione!

    RispondiElimina
  3. Io ed Edoardo amiamo "mano felice" e ci siamo già divertiti a creare tutti i quattro elementi; adesso siamo in attesa di "mano comanda color", sempre di Alessandro Sanna!!!

    RispondiElimina
  4. Io ed Edoardo amiamo "mano felice" e ci siamo già divertiti a creare tutti i quattro elementi; adesso siamo in attesa di "mano comanda color", sempre di Alessandro Sanna!!!

    RispondiElimina