La nostra giostra dei libri!

28.12.13 MadreCreativa 10 Comments

Quando torno a Taranto per le vacanze di Natale, oltre ai parenti ci sono gli amici storici con cui ritrovarsi. 
Si tratta di persone con le quali ho condiviso i momenti più belli della vita e che nonostante i naturali allontanamenti, ci sono sempre.
Con loro ci scambiamo i regali di Natale ogni anno e pur conoscendoci bene, con il trascorrere del tempo, non è sempre facile trovare un regalo adatto e originale.
Quest’anno su idea di una di noi, abbiamo deciso di regalarci dei libri e di scambiarceli a scatola chiusa.
Questa la proposta della nostra amica Maria Teresa, accolta da tutti con entusiasmo: "Ciao ragazzi se l’idea vi piace, quest’anno potremmo organizzare qualcosa di diverso sotto l’albero: una “giostra dei libri”. La cosa funzionerebbe più o meno così: 1) ognuno di noi compra un libro a sua scelta; 2) ci si dispone in cerchio o attorno ad un tavolo (o dove ci pare); 3) si dà l’avvio ad un timer e i libri incartati verranno passati da una mano all’altra fino al suono della sveglia; 4) ognuno di noi, a quel punto, avrà ricevuto il suo libro come regalo di Natale; 5) nel caso in cui il libro sia capitato nelle mani di chi lo ha comprato o se è stato già letto da chi lo ha ricevuto, sono permessi gli scambi.
P. S. La cosa bella è che chiunque si voglia aggiungere (anche all’ultimo momento) potrà partecipare alla giostra, portando un libro con sé !"
E così abbiamo fatto! Ognuno di noi ha acquistato un libro e ieri, con grande divertimento, ce li siamo scambiati.
Io ho ricevuto:
E' stato davvero divertente e penso proprio che lo ripeteremo!

10 commenti:

  1. Bello! Così c'è il pensiero di cercare qualcosa di davvero interessante e la scoperta di ciò che si può ricevere...simpaticissimo!

    RispondiElimina
  2. Veramente un modo simpatico per scambiarsi i regali di Natale!

    RispondiElimina
  3. Bellissima idea.... la riciclo, ti dispiace? ;-)

    RispondiElimina
  4. Idea fantastica che proporrò anch'io alla prossima occasione!
    Tanti auguri per un 2014 pieno di giornate serene e gioiose e... tanti sogni realizzati.
    nonnAnna

    RispondiElimina
  5. Grazie, idea fantastica
    da proporre anche a scuola
    http://mrsdclasses.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. Taranto! Ecco quale era il collegamento tra noi! (a parte i libri, ma questo l'avevamo già capito... ;))

    Bella l'idea, sì. Lo scambio di libri è sempre bello, in ogni salsa :)

    Tanti auguri a voi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai! La birra rafo quest'estate mi aveva fatto pensare :)

      Elimina