Maschera di Arlecchino a modo nostro!

3.3.14 MadreCreativa 7 Comments

Ultimi giorni di Carnevale e i bambini sono a casa da scuola. Che fare? Noi ci siamo ispirati ad Arlecchino per creare una maschera super colorata!

Materiale occorrente:
cartoncino bianco
pennarello nero
carta velina colorata
forbici
acqua
pennello
colla vinilica
colla glitter colorata

Per prima cosa disegnare la sagoma di una maschera su un cartoncino bianco.
Creare tanti quadratini con la carta velina colorata (attività molto gradita dal mio quattrenne!).
Disporre un quadratino di carta velina e bagnarlo con dell'acqua aiutandosi con un pennello.
Ripetere l'operazione finchè la maschera non sarà completamente ricoperta di carta velina e aspettare che si asciughi.

Dopodichè togliere tutti i quadratini di carta velina dalla maschera e ritagliarla.
Stendere un velo di colla vinilica per renderla più brillante e decorarla con della colla glitter.
Che ve ne pare?

7 commenti:

  1. Mi pare molto molto bella! E la tecnica di base è troppo divertente! La userò anche per altri lavoretti...in pratica colori con la carta velina....fantastico! A Viki e alle cuginette piacerá troppo! Al solito grazie per le idee bellissime e per me innovative! Baci e alla prossima!

    RispondiElimina
  2. Complimenti per la maschera, bella e d'effetto!!!
    Grazie per questa bellissima tecnica che insegnerò alle nipotine ;-)
    Tante serene e gioiose giornate a tutti

    RispondiElimina
  3. Bellissima questa tecnica..mi sembra anche adatta ai più piccoli che pasticciando si divertono tantissimo!

    RispondiElimina
  4. Ciao ho scoperto il tuo blog grazie all'iniziativa di Kreattiva!! sono diventata tua follower se ti va di ricambiare ti aspetto sul mio blog http://happyhaul.blogspot.it/
    Grazie
    Federica

    RispondiElimina
  5. Fatto! Ci sono anch'io tra i tuoi lettori..
    Il tuo blog è mooolto interessante!
    Complimenti!
    Ciao

    RispondiElimina
  6. Beeelloooo!
    Non siamo mica riusciti a fare le maschere del lego... il lavoro mi ha rapita più della febbre del piccoletto, accidenti!
    Ma è in attesa, eh! ...alla prima occasione ci diamo sotto, alla faccia di carnevale ^_^

    RispondiElimina