Pasqua: coniglietto segnaposto

17.4.14 MadreCreativa 6 Comments

Avete pensato come decorare la tavola per Pasqua? Noi quest'anno staremo a casa. La gravidanza ormai è agli sgoccioli e preferiamo rimanere nei dintorni. Per rallegrare la nostra tavola, ho realizzato dei simpatici coniglietti segnaposto.

Materiale occorrente:
palline di polistirolo
cartoncini colorati
occhietti mobili
pennarelli colorate
forbici sagomate e forbici normali
colla stick

Dividete a metà le palline di polistirolo.
Con i cartoncini colorati realizzate orecchie e naso e con un pennarello nero, la bocca. Fissate tutto con la colla stick, compresi gli occhietti mobili.
Con del cartoncino bianco realizzate un triangolo, ritagliandolo con le forbici sagomate e fissatelo sul retro della testa del coniglietto.

Sul corpo del coniglietto, scrivete il nome dei singoli partecipanti al pranzo.
Cosa manca a questo coniglietto per essere perfetto per la Pasqua? Un elegante papillon a pois!
Semplice e veloce, vero?

6 commenti:

  1. CHE CARINO !! Anche noi il giorno di Pasqua staremo a casa e sto già pensando come rallegrare la tavola....buona Pasqua alla tua famiglia!!

    RispondiElimina
  2. Davvero dolcissimo e molto semplice (sembra...). Noi abbiamo già realizzato i segnaposto (ancora più semplici se possibile) ma questa bellissima idea è adatta per qualsiasi occasione e per riprodurre qualsiasi animale e/o personaggio!
    Un abbraccio e AUGURI!!

    RispondiElimina