Koinobori: pesci volanti per la festa dei bambini

5.5.14 MadreCreativa 7 Comments

Oggi in Giappone è la Festa dei Bambini, in occasione della quale si realizzano i koinobori. 
Koinobori sono l'usanza più significativa e gioiosa della festa dei bambini.  Consiste nel far volare al vento enormi carpe di carta o di stoffa dipinte a colori vivaci, che ondeggiano come nuotassero nell'aria. La carpa, per la sua capacità di risalire i torrenti e addirittura le cascate, è considerata il più virtuoso di tutti i pesci, un simbolo di decisione e coraggio.
Mi piace così tanto l'idea che esista una festa dedicata ai bambini, che anche noi abbiamo realizzato un pesce volante per il cinque maggio.

Materiale occorrente:
foglio bianco A3
pennarelli colorati
colla stick
forbici
filo

Su un foglio A3 ho disegnato la sagoma di un pesce che ho ritagliato e sul quale ho incollato due occhi.
Con dei pennarelli colorati, il piccolo ha decorato il suo pesce disegnando delle onde.
Ha incollato il pesce in modo da formare un cilindro.
Ha disegnato una bocca sorridente.
Sempre con la colla stick abbiamo fissato tra di loro le code.
Con le forbici ho praticato due fori ai lati della bocca del pesce ed infilato della lana blu (va bene qualsiasi filo).
Ed ecco il nostro pesce volare alto nel cielo.
Voi conoscete questa festa?

7 commenti:

  1. non la conoscevo ma facevo così degli pseudo aquiloni da far volare con i primi venti perchè no sono mai riuscitaacostruirne di forma ad aquilone che volassero.
    bella questa festa però...chissà che cielo colorato ci sarà là
    grazie veronica

    RispondiElimina
  2. molto carino...e brava a ricordare questa festa giapponese..

    RispondiElimina
  3. cavolo... me l'ero segnata su pinterest da almeno una non e me ne sono dimenticata!!! :-( che peccato...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me è successo l'anno scorso, me ne sono dimenticata!

      Elimina
  4. Nooo, li ho visti spesso nei cartoni animati giapponesi, ma non avrei mai pensato si potessero ricreare così facilmente!! ^_^
    Bellissima idea!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahahah…mi hai fatto tornare in mente che anch'io li avevo visti nei cartoni animati giapponesi quando ero bambina, ma non avevo collegato! Grazie!

      Elimina