Giochi d'estate: sculture di ghiaccio

26.6.14 MadreCreativa 4 Comments

Giocare con il ghiaccio è il must di questa nostra estate! 
Non c'è giorno che il quasi cinquenne non mi chieda di prepararli del ghiaccio in cui imprigionare dei piccoli oggetti,  per trascorrere diverse ore sul balcone armato di martello e scalpello, per liberarli. 
Un pomeriggio gli ho proposto di creare delle sculture di ghiaccio.  Lungi da me pensare di scolpire il ghiaccio,  non ne sono assolutamente capace.

Ho semplicemente messo a congelare dell'acqua colorata con un po' acquerello blu in una ciotola e nel contenitore per realizzare i cubetti.
Poi ho invitato il piccolo di casa a creare delle sculture ed ecco i risultati.
Fissare i cubetti al blocco di ghiaccio non è semplicissimo perchè scivolano via, ma ci si può aiutare con un po' di acqua come collante da stendere con un pennello
Questa semplice attività richiede manualità e concentrazione e occupa i pupi per un bel po' di tempo. Direi ottima per questi pomeriggi afosi, che ne pensate?

4 commenti:

  1. senz'altro è un'idea bella fresca _^
    uhmmm il ghiaccio ce l'abbiamo... al primo pomeriggio caldo ci proviamo. Ho il sospetto che i ragazzi si divertiranno un sacco! ^_^
    ciauuuu! ^_^

    RispondiElimina
  2. Un'idea semplice da proporre con acquerelli anche di altri colori, a mio parere!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  3. Bellissima idea che proporrò alle nipotine... al momento si sono divertite a lavare pupazzetti vari in una piscinetta ;-)
    Tante serene e gioiose giornate
    nonnAnna

    RispondiElimina