Parola d'ordine sicurezza

3.9.14 MadreCreativa 4 Comments

In questi giorni ho avuto la possibilità di riflettere su quanto a volte sottovalutiamo il pericolo, convinti che non possa accaderci nulla. Invece basta davvero un millesimo di secondo per rovinarci la vita.
Scrivo questo post e tremo perché avrei potuto perdere la mia piccola Giulia, per una stupida trascuratezza.
Domenica siamo stati invitati a pranzo dai miei genitori, che abitano al primo piano senza ascensore a trovandosi la loro casa a pochissimi chilometri dalla nostra, ho messo Giulia nel passeggino e siamo andati tutti e quattro a piedi.
Bisognava salire il passeggino su per le scale ed io e mio marito l'abbiamo preso con Giulia dentro e abbiamo iniziato a salire i gradini.
La piccola, però, NON era legata nel passeggino ed io mentre salivo le scale, l'ho inclinato troppo.
Giulia ha cominciato a scivolare dal passeggino, ho visto proprio la piccola venire giù e per fortuna ho avuto la prontezza di riflessi di afferrarla per la maglietta che indossava, altrimenti sarebbe caduta a terra sbattendo la testa.

Per lo sballottollamento la bimba ha iniziato a piangere ed io che la stringevo tra le braccia, con lei.
Da domenica la scena di Giulia che scivola giù dal passeggino mi ritorna spesso alla mente e per quanto non sia successo nulla, non faccio che pensare che la piccola non era legata nel passeggino.
Io che in macchina non porto mai i miei figli senza cinture, che critico chi lo fa, non ho pensato a mettere in sicurezza la mia bambina.
Ho creduto che essendo tanto piccola e non muovendosi tanto non sarebbe mai potuta cadere da lì e mi sbagliavo.
Questo spiacevole episodio mi ha davvero insegnato che la sicurezza dei bambini dipende da noi; che non possiamo pensare "tanto a me non accadrà mai", perché purtroppo non è così.
Certo con questo non voglio dire che dobbiamo vivere nella paura, non sia mai, ma che dobbiamo essere attenti perché una semplice cintura può davvero salvargli la vita. 

4 commenti:

  1. Chissà che spavento hai preso!
    Comunque è vero tutto quello che hai detto: una cintura può davvero salvare la vita!
    Un caro saluto

    RispondiElimina
  2. Cara, capisco bene la tua paura... a me con la prima bimba si era sganciato l'ovetto dal telaio del passeggino perchè non l'avevamo agganciato bene. Al primo marciapiede ovettto e bimba di 3 mesi sono rotolati per strada... io ho pensato di morire dallo spavento e anche in quel caso ho avuto incubi per i mesi a venire! L'importante é far tesoro di queste disavventure e ringraziare che tutto sia andato bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mamma mia, immagini gl'incubi. Si infatti bisogna fare tesoro di questi brutti episodi e ringraziare tanto tanto!

      Elimina