Riciclare coriandoli: corone da principe e principessa

19.2.15 MadreCreativa 4 Comments

Ma come Carnevale è appena terminato e qui stiamo già riciclando i coriandoli?
Se per coriandoli intendete quei diabolici pezzetti di carta che s' infilano in ogni dove, sì gli stiamo già riciclando; prima c'è ne sbarazziamo e meglio è.
Dal momento però che Carnevale è terminato, ma la voglia di travestirsi dura tutto l'anno, ho realizzato insieme ai piccoli di casa delle corone. 

Materiale occorrente:
fogli di cartoncino di grandi dimensioni
forbici
colla vinilica
coriandoli
spillatrice

Dal cartoncino ricavate una striscia lunga quanto la circonferenza della testa del vostro bambino.
Ricoprite di colla vinilica il cerchio di cartoncino e cospargetele di coriandoli.
Una volta asciutta la colla, chiudete la striscia con un punto di spillatrice e la vostra corona sarà pronta.
Ecco quelle che abbiamo realizzato con i nostri coriandoli.
Ed eccole indossate dai miei bambini.
Che ve ne pare?

Con questo post partecipo al Linky Party 123 di Alex

4 commenti:

  1. ciao vengo dal linky party
    Bella come idea riciclo!!!
    Buona giornata
    Lisa

    RispondiElimina
  2. Si proprio un ottima idea.... da provare, brava Floriana

    RispondiElimina
  3. Wow che idea originale!! Non avevo mai pensato di riciclare anche i coriandoli! Complimenti!
    Ti seguo con piacere anch'io :)
    Linda

    RispondiElimina