Coriandoli, spirali e boccacce di Carnevale

Ecco di seguito alcune decorazioni originali e divertenti per addobbare la casa in vista di Martedì e Giovedì Grasso: non solo maschere e travestimenti, a Carnevale ogni scherzo vale!

Decora con i bambini, disegna coriandoli, spirali e boccacce per Carnevale

Chi vuole sapere un’idea per rendere la casa originale e decorata per il Carnevale dei bambini? Mai come in questo periodo il colore deve dominare, ma certamente i bimbi vorranno giocare e divertirsi a sfoggiare le loro maschere piuttosto che stare a casa a realizzare disegni di costumi celebri. Per questo ci vogliono addobbi facili e veloci da realizzare, come delle spirali da appendere al soffitto, i coriandoli giganti e le boccacce.

Come realizzare spirali e coriandoli giganti di Carnevale

Per realizzare le spirali last  minute per Carnevale, basta prendere del cartoncino colorato, un coperchio da cucina e delle forbici. Si utilizza il coperchio per realizzare un cerchio, la base di partenza. Dopodiché, bisogna ritagliarlo e praticargli un taglio iniziale di un centimetro, continuando a tagliare all’interno del cerchio seguendo il bordo esterno. Il taglio deve essere sempre di un centimetro fino ad arrivare al centro del cerchietto. A questo punto, bisogna appoggiare la spirale sul tavolo, eliminando la parte di troppo all’inizio e aprire la spirale di Carnevale da appendere al soffitto, alternando i colori e collocandole in diversi punti della casa. Con il cartoncino avanzato si possono creare dei coriandoli giganti, sufficienti affinché i bambini possano disegnarci o giocarci sopra. Occhio che non se li tirino tra di loro, visto che non sono esattamente leggeri e soffici come i loro “cugini” racchiusi nei sacchetti di plastica.

Boccacce per decorare casa per Martedì e Giovedì Grasso

Altra idea per decorare qualche stanza in stile carnevalesco: delle boccacce simpatiche e divertenti fatte con solo un foglio da disegno, pennarelli, forbici e stecchini dei ghiaccioli. I bambini si potranno sbizzarrire creando espressioni di ogni bocca: sorriso, smorfia, lingua di fuori e così via. Non dovranno fare altro che colorare il tutto, ritagliare le boccacce e incollarle su uno stecchino. Saranno perfetti come segnaposto o come decorazione per la tavola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *