San Valentino: un mazzo di cuori da donare

San Valentino per le mamme: come rendere creativa per i bambini la festa degli innamorati, realizzando un mazzo di cuori con cartoncini e un bastoncino, da regalare il 14 febbraio.

San Valentino 14 febbraio, mazzo di cuori per la mamma

Una festività che attira su di sé svariate polemiche, in quanto diventata molto commerciale, privandola di ogni significato. Il 14 Febbraio è San Valentino, la Festa degli Innamorati, e di solito mamma e papà desiderano festeggiare la ricorrenza da soli. Ma con bambini piccoli, difficilmente questo proposito è realizzabile. E’ bene però coinvolgerli nella preparazione dei regali, magari aiutandoli con piccoli lavoretti da regalare alla loro madre. Del resto, senza l’amore dei loro genitori, i pargoli non esisterebbero.

Come coinvolgere i bambini a San Valentino

Basta un pizzico di fantasia per trasformare un semplice pezzo di carta e un bastoncino in una pura espressione d’amore. Per i piccoli, amore fa rima con cuore e regalare tanti cuoricini significa anche esprimere il bene che vogliono ai loro genitori. Ecco perché, in occasione del 14 febbraio, si può realizzare un mazzo di cuori, usando solamente del cartoncino colorato o da colorare e un bastoncino, ed eventualmente un pezzo di nastro per decorare.

Come realizzare un mazzo di cuori da regalare a San Valentino

Prima cosa da fare, decidere se realizzare dei cuori pieghevoli in cui scrivere delle frasi d’amore all’interno, o dei semplici cuoricini da attaccare al bastoncino. Nel primo caso, basta piegare in due il foglio e creare la sagoma del cuoricino, in modo che un lato possa rimanere piegato. Una volta ritagliato il tutto, non si dovrà fare altro che far scrivere al papà le varie dediche e attaccare i cuori sul bastone, come se fossero tanti fiori che spuntano da un ramo. Volendo, si possono decorare l’esterno, magari con disegni che rappresentano la propria famiglia, o momenti romantici, o qualcosa riferito alla mamma o al papà. Per finire, decorare il mazzo di cuori con un nastrino colorato o con un fiocco, per poi porgerlo alla propria madre che si emozionerà tantissimo, leggendo la dedica scritta dentro i cuoricini. Sarà sicuramente un San Valentino indimenticabile per tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *