giovedì 2 ottobre 2014

Festa dei nonni: porta-fotografie fai da te

Oggi è la festa dei nonni, ma indovinate un po'? Sono in ritardo.
O meglio il regalino è pronto già da un po', ma ho trovato il tempo di mostrarvelo solo ora.
Per la festa dei nonni ho deciso di creare un porta-fotografie riciclando il cartone della pizza!

Materiale occorrente:
cartone di recupero
pennarelli colorati
forbici
cutter
nastro adesivo

Disegnare le sagome dei due nonni sul cartone della pizza (il disegno rispetta le caratteristiche dei nostri nonni e mi piaceva l'idea di realizzarli mentre si tengono per mano).
Completare le sagome con i pennarelli colorati e ritagliarle.
Con il cutter realizzare dei rettangoli sui corpi dei nonni e incidere le scarpe.

mercoledì 1 ottobre 2014

Questione di tempo!

Sì care amiche che leggete questo blog e che da un po' non trovate nuovi post ad accogliervi, vorrei proporvi tante cose nuove e sono tutte annotate nella mia agenda, ma con due figli di cui una di quattro mesi e per di più tetta dipendente, mi è abbastanza difficile.
Ventiquattro ore non sono sufficienti e seppur ogni mattina mi propongo "dai che adesso preparo quel post su....", poi la casa da rimettere in ordine, la bimba da cambiare, il cinquenne da portare a basket, mi ritrovo la sera sul divano stanca morta e tutto ciò che voglio è rilassarmi un po' e andare a nanna.

mercoledì 24 settembre 2014

La creatività passa per un buco!

Anni fa avevo frequentato un corso di aggiornamento per operatrici didattiche, in cui ci venivano proposte delle attività creative da realizzare con i bambini.
Durante il corso ci avevano suggerito un'idea per stimolare la creatività dei bambini che mi era molto piaciuta: realizzare delle illustrazioni partendo da un buco. Mi spiego meglio.
C'erano stati consegnati due cartoncini colorati incollati insieme con al centro un buco e c'era stato chiesto di trasformare questi due cartoncini in una brevissima storia composta di due pagine. 
Un'illustrazione doveva essere la continuazione dell'altra e al centro di tutto doveva esserci il buco!
A nostra disposizione avevamo diversi materiali e tutto era influenzato dal colore dei cartoncini. A me sono toccati un cartoncino blu e uno verde.
Pensa che ti ripensa mi è venuto in mente un laghetto.

lunedì 22 settembre 2014

I maestri dell'arte

Avete acquistato il primo numero della collana editoriale, dedicata all'arte per bambini, promossa da Il Sole 24 Ore: I maestri dell'arte? Io sì e ve ne voglio parlare.
Il primo volume della collana, è dedicato a Marc Chagall, al quale Milano dedica una grande mostra a Palazzo Reale.
I racconti scritti in un linguaggio semplice e coinvolgente, vicino ai bambini, li aiutano a comprendere la filosofia degli artisti facendoli divertire.
Dodici coloratissimi volumi monografici, interamente illustrati, per raccontare ai bambini tra i 7 e gli 11 anni la storia e le opere dei più grandi protagonisti dell'arte nelle diverse epoche, dal Barocco al Rinascimento fino all'Arte Moderna e Contemporanea.
Io ho trovato il primo volume molto ben fatto! Mi piace la semplicità del linguaggio e l'essenzialità delle notizie trasmesse a misura di bambino!

venerdì 12 settembre 2014

Mollette fermacarte ispirate a Frozen

Tra pochi giorni la scuola aprirà i battenti e per rallegrare un po' le giornate di pioggia prima di ricominciare, perché non creare delle mollette fermacarte, ispirate al cartone animato dell'anno? Frozen.
I gadget con i personaggi del film sono tantissimi, ma cosa c'è di meglio che realizzare qualcosa di unico con le proprie mani?

Materiale occorrente:
mollette per il bucato in legno
colla vinilica
glitter blu
cartoncino bianco

Basterà stendere un velo di colla vinilica sulla mollette e poi cospargerle con il glitter blu.
Una volta asciutta la colla, togliere il glitter in eccesso e incollare con la colla vinilica dei giacci di neve, realizzati con del cartoncino bianco.
Le mollette fermacarte ispirate a Frozen sono pronte per tenere in ordine la propria scrivania o appendere qualche bel disegno del film, realizzato dai bambini.
Semplice e d'effetto, come piace a me!

giovedì 11 settembre 2014

Io amo la doodle art!

Avete presente quando iniziate a gironzolare su Pinterest e senza esservene accorte sono trascorse ore e voi siete in estasi con gli occhi pieni di bellezza?
Ecco una settimana fa, mentre guardavo un po' là un po' qua, mi sono imbattuta nella doodle art e me ne sono innamorata.
Senza saperlo avevo in casa due cuscini acquistati da Ikea, realizzati con questa tecnica che fanno bella mostra sul mio divano.
Cosa significa doodle art? Arte dello scarabocchio.
Vi sarà di sicuro capitato mentre parlavate con un'amica al telefono o mentre la prof. spiegava la lezione di scienze, di iniziare a realizzare degli scarabocchi su un foglio con una penna nera.
Bene la ripetizione di questi scarabocchi causali genera una serie di disegni astratti molto raffinati.

lunedì 8 settembre 2014

Dipingere con il feltro: lumache allegre

Con il feltro è possibile scatenare la propria creatività. Cosa fare però degli scarti? Possono essere utilizzati per dipingere con i bambini, delle allegre lumache.

Materiale occorrente:
scarti di feltro
elastico
colore a tempera marrone
cartoncino bianco
colori a cera

Con il feltro realizzare dei rotolini e fermarli con gli elastici.
Intingere i rotolini di feltro nella tempera marrone e stampare delle spirali su un cartoncino bianco (noi abbiamo dipinto prima dell'erba sul cartoncino), per realizzare il guscio delle lumache.

Ti potrebbe anche interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...